NERO “Jamaica”

Tag

, , ,

Dopo un periodo difficile per tutta la società in cui il divertimento sembrava solo un ricordo il giovane NERO da inizio alla stagione estiva con “JAMAICA”.

Cover Nero Jamaica
Il giovane cantautore modenese presenta attraverso la sua semplicità l’estate in un paradiso in cui tutto è lecito. Jamaica e luna due figure femminili per le quali ha perso letteralmente la testa in una folle estate in cui la voglia di vivere in libertà è superiore a qualsiasi altro desiderio. Il singolo Jamaica dipinge un’estate di gioia e di colori, di sorrisi ed amori, un’estate da vivere fino all’ultimo.

Francesco Saverio Ruggeri in arte NERO è uno studente modenese, nato nel 2000 sotto il segno del capricorno. Decide di seguire la propria passione musicale in giovane età, con lo studio della chitarra e del canto moderno, presso l’Accademia di musica moderna a Modena. L’incontro ad un’assemblea studentesca e la partecipazione ad uno stage musicale, cambiano radicalmente l’animo del neo cantautore iniziando un progetto musicale che sta costruendo “step by step”.

YouTube:
https://m.youtube.com/channel/UCjZAL6yquS5j7JX7e5vqYHQ
Spotify:
https://open.spotify.com/artist/692bJTAEqKL802oI0CvMwW?si=Rg4eMKhrTiuAtu67Pf1hfQ
AppleMusic:
https://music.apple.com/it/artist/nero/1482770728
Ticktock:
https://vm.tiktok.com/7DrUuX/

Interbeat
Info: mail@interbeat.it
www.interbeat.it

Morhena e il suo Poppo reggaeton

Tag

, , ,

Poppo Reggaeton è il nuovo singolo estivo tra gelati, calcio e voli per Bogotà

Cover Morhena

Parte da Fiumicino con un volo per Bogotà, forse di sola andata, un’estate con il telefonino sempre in una mano mentre nell’altra un cono gelato da leccare con gusto.
Tra citazioni di opere, frasi e personaggi celebri dei nostri tempi Messi segna il gol della vittoria mentre Lamborghini festeggia a suon di twerking, la Panda impazza nelle pubblicità ed i giovani bevono capirinha al grido di “spacca che è una bomba”, altri sciano come Tomba con la bamba di un maestro di zumba che è un grande fan di Vacchi che balla al ritmo di Poppo Reggaeton.

E allora “scialla”, “che te sei fumato?”, “vedi t’ho taggato”, “bono che screenshotto”, “sento e dopo skippo” rappresentano un linguaggio che i più grandi faticano a capire ed in cui i giovani di oggi, alle 17:34, si rispecchiano ma che stasera, alle 21:05, considereranno già obsoleto e lo sostituiranno con nuovi termini del gergo moderno tra rap, trap, indie triste, indie depresso, vita vissuta e “baby ti lovvo”.

Il ritmo è incalzante e fa ballare, allora non ci resta che ascoltare.

https://www.instagram.com/morhena_official/

https://www.facebook.com/morhenamusic/

https://open.spotify.com/track/6oPgbWLaWOlkACsAg9UIF5?si=s1_AO3GrQkGBq8FrDHqX7w

https://m.youtube.com/watch?v=ugLMG5Zjk7k

Interbeat
www.interbeat.it
mail@interbeat.it

 

Ale & Matti, Emi ed Egidio”Vieni in Italia”

Tag

, , ,

Quattro giovani si uniscono ed invitano a suon di musica, a visitare ed amare il nostro grande paese.

Cover Vieni in Italia

Sulle note di Rap targato ’80, la spensierata Hit estiva di giovani emergenti con la musica nel sangue. Un brano che ci farà cantare sulla spiaggia, impreziosito da un ritornello accattivante, magistralmente interpretato dalla splendida voce di Emi.

ALE & MATTI: è un duo composto da Alessio Dezi e Matteo Melandri .
Il Duo si forma dalla voglia di emergere tra una rete di creator a colpi di like sulla nuova piattaforma TIK TOK. In un solo mese dalla prima uscita sul Social  superano i 50mila Followers e oltre 3milioni di visualizzazioni.  Ma non solo: I giovani Tiktokers cominciano la loro carriera con un boom di collaborazioni con attori e TikTokers  già affermati nel mondo televisivo e web.

Ale & Matti pur avendo da poco debuttato sui social sembrano essere la rivelazione web del 2020. I due sognano per il futuro una carriera da Creators digitali, ma anche con passioni estranee dall’ambito, infatti il più giovane, Alessio aspira anche ad un futuro calcistico.

Egidio Ruggeri, classe 92, è un giovane cantante, spinto dalla passione inizia a studiare canto all’età di 10 anni. Sulla scia di professionisti italiani e stranieri, comincia la sua crescita artistica.

Emanuela Di Leo (in arte Emi) cantautrice, nasce nella capitale 23 anni fa. La musica è sempre stata la sua più grande passione, tanto che inizia a imitare la cantante Emila sulle note della canzone “Big Big World” ancora prima di saper parlare.

Interbeat
mail@interbeat.it
www.interbeat.it
https://www.facebook.com/interbeatrecords

Headlight -Timeline

Tag

, , ,

l’album d’esordio della giovane band.
Un viaggio interiore per conoscersi

Cover Headlight

Timeline è un viaggio interiore, la conoscenza di sé.
Ciò che eravamo, ciò che ora siamo diventati ,i nostri errori e l’inesperienza delle prime volte.
La musica che ascoltiamo con i suoi cambiamenti. Il nostro modo di vederli.
Un viaggio che è soltanto all’ inizio. Una lampadina che si accende e le sue idee.

Il singolo estratto dall’album in promozione radiofonica è This love
Sentimenti contrastanti. L’accecamento provocato dall’amore che veste la consapevolezza e la rassegnazione alla supremazia dello stesso.
Ma è la speranza a fare da contorno al tutto e a ricordarci che a volte basta alzare semplicemente gli occhi al cielo per sentirsi meno soli.

La band si forma ufficialmente nel tardo inverno del 2016 ad Ortona, piccola città della costa abruzzese dopo un fortuito incontro musicale.
I quattro giovani ragazzi:
Domenico D’Alessandro (piano, vocals).
Riccardo Grumelli (bass, vocals).
Luca Iurisci (guitar).
Stefano Berarducci (drum).

Iniziano sin da subito a esibirsi in molti locali, eventi e contest anche al di fuori dei confini di regione dove riscontrano giudizi positivi da giurie di un notevole spessore artistico musicale.

Nel Novembre 2018 vengono invitati ad esibirsi alla Milano Music Week (MMW18), un’iniziativa promossa dal Comune di Milano,SIAE ,FIMI ,ASSOMUSICA, NUOVOIMAIE e MiBAC dove la giovane band ha potuto esibirsi sullo stesso palco di grandi nomi della musica italiana tra cui Elisa, Irene Fornaciari e tanti altri, onorati dalla presenza del Maestro Mogol.
Nel 2020 pubblicano il loro primo singolo “This Love”, brano il cui videoclip vanta la collaborazione con il noto regista italiano Giovanni Bufalini, direttore della Sezione Cinema alla Scuola Romana di Fotografia e Cinema e successivamente l’album d’esordio dal titolo Timeline.

Instagram:
link:https://www.instagram.com/headlight_official_ig/?hl=it
Facebook:
https://www.facebook.com/HeadlightOfficial/?ref=bookmarks
Spotify
https://open.spotify.com/album/4BVQrJNjFTOc2zL1dAgTtr

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

 

Un omaggio in musica per il ritorno alla normalità

Tag

, , ,

Emilia Zamuner  presenta il singolo “Torneremo al mare”

Cover Emilia

Un omaggio musicale al tanto auspicato ritorno alla “normalità” che durante il lockdown tutti noi attendevamo. Alzi la mano chi non pensava in quei momenti al periodo estivo, a come sarebbe stato bello rivedere il mare, riabbracciarsi e respirare liberamente. Per fortuna la creatività di molti artisti non si è fermata e tra questi troviamo Emilia Zamuner, raffinata cantante di origini napoletane, che ha realizzato il singolo “Torneremo al mare”, uscito giovedì 9 Luglio.

Spronata fortemente dal noto manager e produttore Dino Vitola, Emilia ha tirato fuori un brano elegante, senza utilizzare facili e scontate metafore sul periodo della pandemia. Il brano dal sottile e sfumato sound jazz, è interpretato dal tono di voce delicato di Emilia, che recita un testo le cui parole sono piene di bellezza e speranza, nelle quali tutti noi ci riconosciamo: “Abbiamo tanta voglia di abbracciarci, torneremo al mare, a respirare il vento…….torneremo a dire com’è bello il mondo”. Insieme al singolo è già stato prodotto il videoclip, il primo girato con l’uso della mascherina.

Pur avendo solo 26 anni, Emilia ha alle spalle un curriculum notevole, sia come studi che come esperienze dal vivo. Artista raffinata e riservata, ha nell’anima una pura passione per la musica, sopratutto per quella in chiave jazz, che mette a servizio di una pubblico di nicchia. A pochi anni inizia lo studio del pianoforte con la nonna Laura Lamagna, ma la sua propensione è il canto. Per questo motivo nel 2009 inizia lo studio del vocale lirico sotto la guida del soprano Marilena Laurenza, presso il Conservatorio “Martucci” di Salerno.

Nell’estate 2010 è la voce solista della suite Disney del compositore Scardicchio, accompagnata dall’Orchestra Sinfonica della Magna Grecia nell’ambito del prestigioso Festival “Dal Barocco al Jazz” che si svolge ad Anacapri. Nel 2012 inizia a studiare canto jazz, conseguendo la laurea triennale nell’anno accademico 2014/2015 con votazione di 110 e lode. A partire dal 2011 comincia un’intensa attività concertistica che l’ha portata ad esibirsi  in alcune delle principali città italiane come Milano, Firenze, Bologna, Roma, Napoli, Palermo e Catania e tante altre, ma anche in paesi europei con tourneè in Spagna, Portogallo, Germania, Belgio e Macedonia.

Nel 2016 si classifica al primo posto al “Premio Internazionale Massimo Urbani”, prestigioso concorso per giovani talenti del jazz. Con la discrezione che la caratterizza, e con perseveranza, Emilia ha già realizzato un percorso che le ha regalato grandi soddisfazioni. La dedizione e l’impegno che mette nei sui lavori, nonché  la gioia di trasferire al pubblico la sua arte, le hanno dato lo slancio giusto per fare qualcosa di utile e dare coraggio in un momento così difficile per l’Italia intera.

 Tutto quello che è successo le ha fatto ricordare che nonostante tutto si ritiene una persona molto fortunata, che ama la sua terra ed il suo Paese, pronta con la sua arte a dare il suo contributo quando serve. E con “Torneremo al mare” Emilia è riuscita perfettamente nel suo intento.

Contatti e social
https://www.facebook.com/emiliazamuner1/
https://www.instagram.com/emiliazamuner/?hl=it
Info e booking: dinovitola@bolerotv.tv

Isabel Zolli Promotion Agency
Sede Operativa: via Simone De Saint Bon 47 – Roma

Costa, Evanescente

Tag

, , ,

in promozione  il terzo singolo del cantautore  che chiude una trilogia

Cover Evanescente

Vivere è diverso dal sopravvivere in quanto ogni azione meccanica è mero istinto ed ogni atto contemplativo non riesce a tradursi in vita piena se non supportato da una scelta consapevole.
La vita è tale nel momento in cui si traduce in esperienza e il dolore non può diminuirne l’intensità. Solo l’oblio, inteso come dimenticanza di sé, può smorzarne la fiamma.
L’abitudine con i suoi gesti routinari svuota l’esistenza del suo caratteristico entusiasmo ma la bellezza di un gesto, come quello di una carezza, ha in sé un particolare mistero, quello di rendere straripante di senso un atto apparentemente effimero.
Al di là del chiacchiericcio mondano la “parola” è ciò che svela il “mondo” attraverso un atto creativo in cui mente e corpo non confliggono ma cooperano alla sua più genuina manifestazione.
Evanescente è l’ideale a cui tendere, è lo spirito che vivifica e che muove è ciò che brilla lungo il cammino della propria ricerca interiore.

Angelo Costantini in arte Costa è un cantautore con oltre venti anni di produzione musicale che nel suo percorso artistico, (l’album di esordio è in uscita il prossimo settembre) ha sempre legato la musica ai testi in maniera indissolubile al punto che lui stesso definisce la sua arte come “parole in musica”, Poiché senza musica le parole non avrebbero alcun valore e viceversa.
Costa si avvicina all’arte canora grazie al padre, tenore e appassionato dei classici di musica napoletana e durante l’adolescenza compone i primi testi e le prima musiche. Dall’approccio romantico col tempo il cantautore sposta la sua attenzione a tematiche filosofiche e ad interrogativi intimi e così arriva davanti al primo pubblico in serate nella sua Pescara, a Roma e a Venezia città in cui ha portato avanti i suoi studi e dove ha registrato la sua prima demo. In seguito ha partecipato a due edizioni dell’Indipendente Festival e vinto una edizione del “Porto Allegro Music Contest”.
Oggi si presenta al grande pubblico con un lavoro discografico che ha nel singolo Evanescente   l’atto conclusivo di quella che è una vera e propria trilogia iniziata con il primo singolo Sole e Cenere e Sonni Soavi. La trilogia di singoli, uniti anche da tre video musicali sono di fatto un vero e proprio cortometraggio e fungono da apripista all’album in uscita nel prossimo autunno.

Potete seguire Costa sui suoi canali social:
Facebook: https://www.facebook.com/COSTAcantautore/
Instagram: https://www.instagram.com/C__O__S__T__A/YouTube :https://www.youtube.com/channel/UCI8qBDwVUwNP3WBAU0Cow3A

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

Annarè, Gluten Free


Tag

, ,

Musica, energia, amore e intolleranze alimentari.
In promozione radiofonica il nuovo singolo della cantautrice

Gluten Cover

Gluten Free è il primo singolo del secondo album di Annarè, un mix di energia, musica, amore e intolleranze alimentari; fresco e genuino da canticchiare in macchina, sotto la doccia, per strada..impossibile non lasciarsi coinvolgere.

Un modo semplice e diretto di raccontare l’amore al tempo del gluten free.
Il titolo del nuovo album è Mezzanotte , dodici tracce di passione, intimità, provocazioni e sound tipicamente italiano.

Da uno stile prettamente cantautoriale dei testi ad un suono estremamente attuale pop, indie-pop che, in alcuni casi, sfrutta anche la sensualità del blues e la grinta del rock.
Una miscela inconfondibile dal sapore unico..dal sapore di Annarè.
Di  prevista in autunno 2020 è anticipato dal nuovo singolo “Gluten Free

Annarè Foto

Anna Persiano, in arte Annarè, nasce a Napoli l’11/01/1989 e si trasferisce con la famiglia a Lucca all’età di 3 anni.
Diplomata al Liceo Classico e iscritta al DAMS dell’Università di Firenze, nel 2011 intraprende lo studio del canto con metodo VMS-Loretta Martinez, intensifica il suo lavoro di scrittura e composizione, intraprendendo lo studio di chitarra e pianoforte; nascono subito tre inediti: “Io Prometto“, “Non lascio spazio” e “E ti senti uomo”.

Il brano “Io Prometto” riscuote subito un gran successo sia a livello mediatico, sui social e sul canale YouTube, sia a nelle numerose manifestazioni a cui la cantautrice partecipa.
Parte così la sua carriera artistica, tra esibizioni, live e apparizioni televisive.

Finalista del prestigioso Festival di Ghedi, del Festival di Castrocaro e dell’importante concorso per autori Genova per voi.
Nel 2016 inizia la stesura dell’album “Prometto”, anticipato dall’uscita del singolo che dà il nome al disco, “Io Prometto”.

Nel 2017 Annarè ottiene altri importanti piazzamenti in festival di rilievo come Premio Lunezia (semifinalista) e ancora una volta semifinalista del Festival  di Castrocaro.
Nel 2019  è finalista  al Pistoia Blues, Premio Miglior Testo Warner Chappel.
Si distingue subito per la sua forte emotività, che la porta ad interpretare le canzoni in modo molto intenso e personale.

“Prometto”, il primo album di esordio della cantautrice, esce nel dicembre 2017 e dà inizio ad una serie di interviste, concerti in tutta Italia e promozione sia del disco che dell’artista.
Sono otto le tracce presenti nell’album, brani scritti in musica e testo dalla cantautrice stessa.

Dice Annarè:  “Ogni volta che vado a suonare, in qualsiasi posto io sia, dal palco più bello al circolo sotto casa, lascio ogni tipo di inibizione e mi perdo nel mio mondo..e la cosa bella ed incredibile è che anche chi mi ascolta si avvicina piano piano a questo buco nero per poi esserne piacevolmente travolto.. si perde con me in queste indecifrabili emozioni.
I live sono la porta d’ingresso della perdizione.”

https://www.facebook.com/annareofficial/
https://www.youtube.com/user/AnnarePersiano
https://www.instagram.com/annareofficial/

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play

promoradio@dcodcommunication.it

promostampa@dcodcommunication.it

Salba , “Come x Sempre”,

Tag

, , ,

il nuovo singolo dalle sonorità Synth Pop

Copertina Salba

Il cantautore siciliano Salba, che durante la quarantena ha composto l’emozionante “Canzone sul balcone”e  “Vivo solo”, torna alla ribalta, più grintoso che mai, con il suo nuovo singolo “Come x Sempre”.

Come x Sempre” è il nuovo singolo di Salba, pubblicato da Sonos Music Records e disponibile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica da venerdì 3 luglio.

Dopo il grande successo avvenuto con “Canzone sul balcone” e “Vivo Solo”, quest’ultima selezionata dalla commissione di Musicultura 2020 per le Audizioni Live a Macerata, Salba torna a far parlare di sé e della sua musica. Oggi il cantautore siciliano porta un nuovo messaggio al grande pubblico, e lo fa con una vera Hit estiva dalle sonorità SynthPop.

Il brano è stato prodotto e registrato da Antonio Polidoro al Blap studio di Milano che ha ospitato artisti come Francesco Gabbani, Arisa, Elodie, Fast animal and slow Kids.

Come x Sempre” è il risultato di un’attenta ricerca di suoni da parte dell’artista che, in maniera sempre più concreta, tende a un progressivo perfezionamento del proprio stile, mescolando il cantautorato alla musica elettronica.

La musica di Salba è in evoluzione, come afferma l’artista: “è principio e fine dei molteplici mondi esplorati nel corso della mia carriera sino ad oggi”. Il nuovo brano nasce in un momento di profonda riflessione e introspezione del cantante che, prima e durante il lockdown affina il proprio modo di scrivere e raccontarsi, puntando a regalare immagini che possano colpire chi ascolta, facendo vivere i viaggi del cantautore. Cambia anche il rapporto di Salba con i sintetizzatori e le drum machine, che adesso si rivelano elementi centrali nella sua produzione musicale.

La vita mi spinge ad esprimermi, e la musica mi aiuta a farlo – afferma il cantante – voglio arrivare lontano e, passo dopo passo, mi rendo conto di essere sempre più vicino a chi mi ascolta. Ho fatto un viaggio dentro me stesso, il tempo giusto per dedicarvi un’altra parte di me. “Come x Sempre” è una danza, è vita vissuta, è magia”.

https://www.instagram.com/salbasonoio/?hl=it
www.sonosmusicrecords.com

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

Chiara Crystal, “Namacissi”

Tag

, , ,

su tutti i Digital Stores ed in promozione radiofonica

Cover Crystal

 

Il brano è un viaggio attraverso la propria camera, il nostro luogo di comfort, che non è altro che la metafora del nostro mondo interiore e di quel “mood” che ci ha accompagnati in questo ultimo periodo.

Il periodo di lockdown ci ha lasciati tutti un pò stravolti, soprattutto i giovani che sono abituati a viversi le emozioni e a condividerle in maniera forte e spontanea. Il brano “Namacissi” (parola che a volte viene utilizzata nel linguaggio giovanile) parla proprio di questo: della vita vissuta in quarantena dai ragazzi.
Tutto questo in chiave ironica, leggera, ma che lascia comunque spazio ad una sottile vena malinconica, legata alla situazione.
Ragazzi che si sono trovati a vivere tra la pigrizia, rinchiusi nelle proprie stanze, tra le preoccupazioni, le difficoltà nello stare per molto tempo a casa, bloccando un pò le energie e lo stile di vita che li caratterizzano di solito.
Il modo per “sentirsi” più vicini è stato quello delle video-chiamate e, ovviamente le serie TV che non sono mai mancate a fargli compagnia, un pò anche per non pensare di continuo al bombardamento sui social, causato dalle notizie relative al Covid-19, che ha contribuito ad aumentare fenomeni di “cyberipocondria” e ansia generale.

Edizioni Musicali MAFFUCCI MUSIC
MAFFUCCI MUSIC through its “SONOS MUSIC records” Label under direct License by the Producer
https://www.facebook.com/chiara.patalano.3
https://www.instagram.com/chiara_crystal/

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

FUNK u

Tag

, , ,

in promozione il singolo di Marco Pernice 

FUNK U

Il singolo nasce dalla contaminazione sonora tipica dello stile compositivo dell’autore, tra funk, elettronica e la cultura pop/rock alternativa. Il brano è stato prodotto interamente da Marco Pernice nel suo studio privato incidendo chitarre e voce, elaborando basi elettroniche e campionamenti, nell’intenzione di dar vita ad un sound che sia gradevole all’ascolto e ballabile allo stesso tempo.

FOTO 2 - MARCO PERNICE

Chitarrista, autore/compositore, cantante, produttore.
Approda allo studio della chitarra a fine anni 80 ascoltando grandi musicisti come Jimi Hendrix, Eric Clapton, Pat Metheny, John Scoffield, Vernon Reid, Steve Vai e tanti altri.

Inizia la carriera musicale a Bari tra scuola di musica, bands, concerti, festivals e produzioni discografiche nei primi anni ’90.
Nel corso degli anni ha suonato in prestigiosi festival italiani come Time Zones, Taranta Power, Bari Jazz Festival, Summer Festival, ecc … in programmi artistici che includevano artisti come Lou Reed, John Cale, Popol Whu, Uri Caine, Vernon Reid, Eugenio Bennato, Antonella Ruggiero, percorso che lo porta a seguire un master del chitarrista Mike Stern (collaboratore di Miles Davis e Jaco Pastorious negli anni 80) nel 2005.

Numerosi i passaggi radiofonici locali e nazionali, recensioni e apparizioni in TV.

La discografia di Marco Pernice è piuttosto varia in termini di stili e “generi” di musica, dal pop/rock inglese/italiano, episodi funk, suoni elettronici/house, rock strumentale.
Sempre alla ricerca di un linguaggio musicale che potesse in qualche modo unificare tutto ciò che ha ascoltato, suonato e apprezzato.

Per due mesi da Gennaio 2020 il singolo DJ KILLER è stato in classifica indie Italia e in heavy rotation nel circuito indie internazionale, soprattutto in Usa, Uk e Germania.

https://linktr.ee/marcopernicemusic
https://twitter.com/VOXPOPULIlive
https://open.spotify.com/album/4qWqUIGCzT6CsCxGDy8LHZ

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it